Alimentazione olistica per gatti e cani

BJPrcq

La cura della salute olistica per il vostro cane o per il vostro gatto, come per tutti i membri della famiglia cui il soggetto appartiene, inizia con uno stile di vita che favorisca l’innato istinto al benessere, con una nutrizione integrale, un ambiente di crescita sereno, nella sicurezza di essere un felice e ben inserito membro della comunità umana. Cosi si possono riassumere le condizioni fondamentali mediante le quali riuscirete a creare per il vostro beniamino un vero stile di vita olistico:

  • Una alimentazione varia e apportatrice di benessere.

  • Un ambiente familiare tranquillo, nel quale si senta sicuro e riesca a soddisfare il suo bisogno affettivo.

  • Una totale partecipazione alla società umana che lo appaghi.

Fornendo al vostro compagno tutto il meglio di quanto viene contemplato in questi tre punti, lui si muoverà a suo agio nell’ambiente in cui vive, forte nel prevenire le malattie e nell’affrontare gli altri problemi che incontrerà nel suo cammino; in questa filosofia totale, l’alimentazione dei vostri animali familiari è un fattore chiave per mantenere il loro stato di salute. Come comportarsi nella scelta del giusto alimento? Tramite una alimentazione di tipo “casalingo” è possibile correre il rischio che la sua formulazione non sia completa al 100%.
Con la somministrazione per lunghi periodi di un cibo di questo tipo si potrebbero favorire delle carenze alimentari.
Per evitare tale rischio si sarebbe portati a cambiare spesso alimento, selezionando una varietà di alimenti che dispongono di differenti principi nutritivi, provenienti dal mondo vegetale ed animale, nella ricerca difficile e antieconomica della completezza. Viceversa è provato che ogni cambio di alimentazione può causare disturbi digestivi ai vostri beniamini. Scende evidente che bisogna fidarsi della serietà e della competenza di un buon formulista e di una equipe di nutrizionisti capaci di cogliere dagli alimenti naturali la varietà e la completezza necessari.

Infatti la dieta ideale dovrebbe rispondere ad alcune caratteristiche generali che si possono cosi riassumere:

  • composta da materiali freschi il più possibile naturali, non sottoposti a lavorazioni che ne danneggino le caratteristiche fisico chimiche;
  • bilanciata e ricca nella varietà degli ingredienti;
  • costituita da ingredienti di alta qualità;
  • priva di additivi chimici e conservanti;
  • appetibile e gustosa che produca sazietà;
  • abbastanza economica e facile da preparare;

Nella formulazione della nostra linea olistica ci siamo prefissi di raggiungere un equilibrio complesso e raffinato di elementi vitali il più possibile naturali, di altissima qualità e sicura provenienza come se una esperta cuoca preparasse nella sua cucina la razione per il suo cane o il suo gatto, fidandosi della propria esperienza e delle proprie conoscenze e mettendoci tutto l’amore per il compagno fedele.
Da qui la scelta di cibi integrali cotti con metodi che non danneggino i loro contenuti organolettici, bilanciati con scrupolosa conoscenza, integrati con vitamine, minerali, oli ricchi di Omega 3 e Omega 6, estratti vegetali di erbe salutari, appetibile e facile da somministrare.

ALIMENTI DI BASE

Carne e pesce
Il primo posto spetta alla accurata scelta della carne e del pesce non sottoposti a trattamenti termici che ne alterino la struttura: pollo, tacchino, anatra, agnello, coniglio, aringhe danesi e tonno.
La carne di pollame (pollo e tacchino) cotta a vapore e disossata garantisce un basso contenuto di ceneri e nello stesso tempo un rispetto per le proteine che mantengono inalterato il loro patrimonio amimoacidico.

Image

Lo stesso dicasi per l’anatra, classificata nella selvaggina da piuma, oggi però allevata su vasta scala.
Di provenienza europea ha un buon contenuto in proteine e grassi ed è molto indicata per alimenti ipoallergenici.
L’agnello proveniente dagli allevamenti della Nuova Zelanda dove vive e si riproduce in ampie distese di pascoli naturali, garantito e certificato da Enti Accreditati Internazionali.
Il pesce pescato nei mari del nord, costituito da aringhe danesi intere non da residui di lavorazione, congelate a bordo e poi lavorate. Sono le più pregiate per le caratteristiche nutritive eccellenti, derivanti dall’alto tenore proteico e dalla ricchezza ottimale di componenti di ordine qualitativo: aminoacidi essenziali, vitamina 812 e fattori di crescita.
Il tonno proveniente da aziende certificate nell’ambito del! alimentazione umana.
Il coniglio che fornisce una ottima base proteica di origine animale ipoallergenica.
Le nostre carni e i nostri pesci sono disidratati (umidità massima 8%); le carni e i pesci presenti in alcuni alimenti di altre marche sono prodotti “talquali” con un’umidità minima del 70-80 % e perciò i loro valori e l’ordine col quale vengono riportati nella lista degli alimenti non sono raffrontabili con i nostri.

Cereali
Altrettanto importanti sono i cereali che devono essere preferibilmente integrali:

  • mais integrale è il cereale più ricco dal punto di vista nutritivo per il suo miglior contenuto energetico e per la sua ottima digeribilità. Contiene buone quantità di olio apportatore di vitamine liposolubili (A ed E).

  • grano Kamut antico e nobilissimo cereale chiamato dagli Egizi “l’anima della terra” è una preziosa alternativa al frumento poco usato nel petfood. Sicuramente non OGM e solo da colture biologiche, ha un grande valore nutrizionale, un buon contenuto proteico (13,5%) ed è ricco in minerali preziosi quali il selenio.

  • riso integrale di provenienza nazionale, non OGM, finemente macinato per rendere più completa la cottura a vapore.

Image
– orzo e avena selezionati, con tutto li loro potere nutritivo e purificante, appetibili e digeribili, prevengono disturbi gastrointestinali.

  • sorgo e farro ricchi di fibre solubili, usati quali cereali alternativi per i casi di allergie o intolleranze ai cereali tradizionali e al glutine.

  • grano saraceno non appartiene alla famiglia dei cereali ma il suo seme ha all’incirca le caratteristiche generali dei cereali. Ha un buon contenuto proteico di alto valore biologico.ricco in lisina, treonina, triptofano e aminoacidi solforati; ricco anche in fibra.

La maggior parte dei cereali proviene da “agricoltura biologica certificata”

 

Fibre insolubili e solubili

Le fibre sono rappresentate da polpa di cicoria e polpa essiccata di barbabietola, che con la loro fibra naturale equilibrano il transito intestinale. La polpa di barbabietola, oltre ad una parte di fibra insolubile, contiene una buona quantità di fibra fermentescibile che come la cicoria produce AGCC (acidi grassi a catena corta), substrato ideale per i batteri del colon. La cicoria, è ricca di inulina, uno zucchero che si ottiene dalle radici della cicoria e del tarassaco; non viene assorbita dall’intestino ma è utile allo
svolgimento del transito intestinale: favorisce la crescita di bifidobatteri e lactobacilli nel grosso intestino, migliorando così l’assorbimento delle sostanze nutritive e del calcio, riducendo invece l’assorbimento del colesterolo e dei trigliceridi.
Creando un ambiente più ricco di acido butirrico intestinale l’inulina svolge un’azione protettiva contro le malattie infiammatorie e tumorali del colon.

 

ImagePrebiotici

Fruttooligosaccaridi (FOS) zuccheri formati da una o più molecole di fruttosio con una molecola di saccarosio, presenti in natura in molti vegetali come cipolle, asparagi, banane etc. e mannanooligosaccaridi (MOS), derivati dalla parete dei lieviti, partecipano al buon equilibrio della popolazione batterica dell’intestino eliminando il senso di gonfiore, riducendo la presenza di sostanze tossiche nell’intestino e combattendo la presenza di germi nocivi a favore di quelli benefici.
La loro presenza è essenziale nei periodi di assunzione di antibiotici o sulfamidici in genere: nutrono la flora batterica autoctona e rinforzano le difese immunitarie.
Capaci di resistere all’azione degli enzimi digestivi e alle stressanti condizioni di pH dello somaco e dell’intestino, i FOS accelerano l’attecchimento e lo sviluppo di una flora intestinale equilibrata regolando il pH intestinale con la produzione di acidi grassi volatili che inibiscono la proliferazione dei batteri dannosi e stimolano l’effetto barriera contro l’aggressione dei germi patogeni.

 

Probiotici

Vengono definiti come supplementi biotici vitali con effetto di ricostituzione della flora batterica intestinale e di effetto barriera contro l’aggressione dei germi nocivi e patogeni.
Comprendono i generi Lactobacillus e Bifidobacterium e il Saccaromyces Cerevisiae.
La nostra filosofia considera questi prebiotici estremamente vulnerabili anche se protetti o microincapsulati e perciò facilmente deteriorabili dall’operazione di cottura tramite estrusione.
Da noi vengono usati nelle linee di integratori in polvere o in compresse.

 

Lievito di birra

Saccharomyces Cerevisiae è un fungo unicellulare che si usa nella fermentazione del malto d’orzo per la produzione della birra.
E la sostanza naturale più ricca in assoluto di vitamine del gruppo B che si sviluppano durante la fermentazione anaerobica; queste vitamine agiscono in sinergia tra loro ed il giusto rapporto presente nel lievito di birra le rende utilizzabili al massimo livello.
Inoltre, avendo la struttura di coenzimi, entrano nel metabolismo in modo molto più rapido delle vitamine sintetiche.
Rimarchevole è anche il corftenuto di proteine digeribili con composizione aminoacidica completa e grande ricchezzadi lisina, metionina fattori di crescita.
E l’alimento più ricco in natura di glutatione, tripeptide solforato trasportatore di ossigeno nelle reazioni enzimatiche dell’organismo e promotore del ricambio cellulare.

 

Image

Germe di grano
È la gemma del grano dal cui chicco viene separato con i processi di macinazione delle varie frazioni di sottoprodotti per arrivare alla farina bianca.

Come tutti gli embrioni contiene tutte le sostanze necessarie alla germinazione del chicco: le proteine fisiologicamente pregiate, ricche in lisina e metionina e in altri aminoacidi fondamentali, vitamine naturali di pronta assimilazione sia del gruppo B che liposolubili quali vitamina A ed in particolare; contiene inoltre fosforo organico specialmente indicato per l’ossificazione dei giovani soggetti e una buona quantità del pregiato “olio di germe di grano”.

Uovo
È l’alimento più ricco e completo presente in natura: la sua proteina di altissimo valore biologico è completa nel patrimonio di aminoacidi essenziali e rappresenta il termine di riferimento in base al quale stabilire il valore delle altre proteine.

Il tuorlo è un vero e proprio concentrato ipoproteico di origine animale nel quale la quota lipidica è rappresentata da una miscela di gliceridi e fosfatidi e in parte da lecitina, acido oleico, palmitico, linoleico e linolenico, tutti insaturi.

Presenta inoltre un elevato contenuto di fosforo ferro e calcio.

Nel cucciolo è sempre stato usato nella pratica domestica per correggere le carenze di ferro dovute all’alimentazione lattea in modo da favorire l’emopoiesi.

Ha inoltre un ottimo contenuto di vitamine idrosolubili e liposolubili.

L’albume d’uovo contiene un’antivitamina (avidina) che inattiva la vitamina H (biotina); l’avidina viene distrutta dalla cottura perciò è preferibile usare solo il tuorlo oppure far cuocere l’albume nell’alimentazione del cane.

Carote e mele
Le carote sono radici ricche in sostanze zuccherine, con basso tenore proteico ma con buon valore nutritivo, contenuto vitaminico e minerale. La loro caratteristica nutritiva più interessante, oltre che nel contenuto vitaminico, sta nelle capacità emollienti e rinferescanti ad azione normalizzante sulla funzione intestinale.
Interessante è il contenuto in ß-carotene. Le mele hanno un buon valore nutritivo e sono gradite al cane che ama sgranocchiarle anche intere, esplicando un’efficace azione meccanica sui denti.

ImageOffrono tutti i vantaggi nutrizionali ben conosciuti in campo umano: ottima digeribilità e appetibilità, ricchezza in vitamine e minerali, potere astringente.

La buccia, accuratamente lavata, è l’alimento più ricco di polifenoli dietetici (vedi polifenoli).

Da qui il famoso detto “una mela al giorno…”

Carruba
È il frutto del carrubo (ceratonia siliqua) un grosso bacello di colore bruno a maturazione completa, contenente dei semi. Dalla polpa e dai semi, opportunamente essiccati e lavorati si ottiene una farina di ottima appetibilità per il suo profumo aromatico, molto usata nell’industria alimentare e nel petfood.
Il suo valore deriva sia dal contenuto in carboidrati sia da quello in fibra.
Esplica azione equilibratrice sul transito intestinale con blando effetto astringente antidiarroico.

Alimenti funzionali
Nella linea Natar Holistic Nutrition tutti i componenti sono elencati in rigorosa quantità decrescente e portano alla conoscenza del consumatore le percentuali della loro presenza nell’alimento.

L’integrazione vitaminica e minerale completa ed equilibrata alle varie fasi della vita e alle esigenze specifiche di cani e gatti ed il calcolo rigoroso del valore dell’energia secondo la formula di Attwater assicurano l’utilizzo di un alimento bilanciato atto a coprire i fabbisogni, ma attento agli inutili eccessi che possono provocare patologie di ogni tipo, difficilmente recuperabili.

Infatti un’alimentazione bilanciata e completa è in grado di assolverea tutti i fabbisogni dell’organismo, ma la grande disponibilità naturale di alimenti “accessori” o “funzionali”, aventi benefici effetti sull’organismo permette di perfezionare e integrare l’alimentazione con varie sostanze presenti in natura nel mondo vegetale o in alcuni microorganismi che con le loro molteplici virtù migliorano alcune funzioni vitali e rendono l’alimento il più naturale e biologico possibile.

Si tratta di antiossidanti (vitamina C, bioflavonoidi, polifenoli), principi fitoterapici (estratti di erbe salutari) fibre prebiotiche (con azione di nutrimento sulla flora batterica intestinale).

Alghe
Alga Kelp – Attiva sul metabolismo controlla il sovrappeso grazie al suo contenuto di jodio che regola il metabolismo tiroideo. E anche ricca di altri minerali quali calcio, potassio, magnesio e vitamine (Vit.K), di alginati e mucillagini attive nel ridurre l’appetito favorendo il senso di sazietà e nel proteggere la mucosa intestinale con la loro attività antinfiammatoria e immunomodulante.

ImageAlga Klamat – Purissima proveniente dal lago Klamat è un organismo unicellulare autotrofo ricco in una serie di pigmenti tra i quali il più conosciuto è il ß-carotene precursore della vitamina A; ha azione antiossidante e immunomodulante ed è ricca di minerali, oligoelementi e vitamine.

Antiossidanti e immunomodulanti
Astaxantina – migliora la resistenza muscolare e riduce la formazione di acido lattico.migliora il metabolismo lipidico durante l’esercizio fisico, accelerando la combustione dei grassi come fente di energia.

Bioflavonoidi – Sono pigmenti ubiquitari che si trovano in natura nei fiori, nei frutti e nella verdura: antiossidanti naturali agiscono in sinergia con la vitamina C, hanno benefico effetto sulla permeabilità capillare, sulla circolazione sanguigna,rinforzano il sistema immunitario e ritardano l’invecchiamento.

Image

Echinacea purpurea – è una pianta originaria del Nord America apprezzata già dai nativi americani per le sue proprietà benefiche nella cura e nella prevenzione di diverse patologie umanein particolare quelle da raffreddamento; ha un effetto antistress che rinforza il sistema immunitario. Fucoxantina – è un pigmento carotenoide, una delle molecole farmacologicamente più interessanti del pattern fitochimico delle alghe brune, regola la deposizione di grasso nei tessuti rendendosi specifica nel trattamento del sovrapppeso e dell’obesità.

Isoflavoni di soia – hanno struttura simile a qualla degli estrogeni da cui deriva la loro capacità di regolare la funzione ormonale in caso di disordini; prevengono le malattie cardiovascolari e l”osteoporosi.

ImagePapaya – con azione digestiva è efficace sulle catene proteiche spezzandole in singoli aminoacidi. Ma ha anche azione depurante antiinfiammatoria, drenante e antiradicali liberi. Ricca di vitamine e di oli minerali, rinforza le difese immunitarie e combatte l’invecchiamento cellulare.

Polifenoli – sono antiossidanti naturali presenti nelle piante (oligoelementi polifenolici del tipo bioflavonoidi) che possono risultare utili nella prevenzione dell’ossidazione delle lipoproteine e nel sequestrare radicali liberi. Sono contenuti nella buccia della mela molte volte in più che nella polpa, negli agrumi, nella fragola, nel mirtillo, nel pomodoro e nella carota, ma anche nel té.

Luteina – Ricca di carotenoidi derivati dal fiore di tagete erecta trova impiego contro le malattie della pelle e in età avanzata, quando la concentrazione di carotenoidi diminuisce nella retina.

Olii ricchi in Omega-3 e Omega-6

Olio di borragine – è una fonte ricca di acido gamma linolenico, polinsaturo a lunga catena (GLA) del tipo omega-6 con attività antinfiammatoria e antitrombotica.
È indicato in casi di artrite reumatoide, disordini infiammatori, osteoporosi, ipertensione e dermatiti. Olio di enotera – si ricava dai semi di enotera, una pianta dai grandi fiori gialli caratteristica delle regioni temperate.
L’olio è ricchissimo di acidi grassi essenziali (AGE) composti dal 72%di acido linoleico e 10%di acido gamma linolenico, precursori delle prostaglandine che agiscono a livello cardiovascolare regolando il tasso di colesterolo nel sangue.

Image

Olio di pesce – sotto forma di EPA acido eicosapentaenoico C 20:5 e OHA acido docosahexaenoico C 22:6 caratterizzati dall’alto contenuto in omega-3.

Olio di pomodoro – è ricchissimo di licopene, un composto fitochimico di spiccato interesse non solo per le sue proprietà antiossidanti; è stato dimostrato infatti che il licopene riduce l’incidenza di tumori prostatici e mammari.

La sua biodisponibilità aumenta con la cottura cosa che avviene durante il processo di estrusione. li licopene è una sostanzalipofila perciò il suo assorbimento è legato alla presenza di grassi nell’alimento.

Semi di lino e lignani – Ricchi di omega 3 (acido alfa linolenico), omega-6 (gamma linolenico) e antiossidanti (lignani) hanno buon contenuto di fibre e di proteine di alta qualità.

Svolgono azione antiossidante, sostengono la salute del cuore e prevengono la perdita di pelo, proteggono prostata e mammelle da “formazioni maligne”

Aminoacidi
L-carnitina – aminoacido molto importante per il ruolo che svolge nel metabolismo energetico, aiuta a trasformare il grasso in energia favorendo l’eliminazione degli accumuli di grasso; è particolarmente presente ed attiva nel cuore dove fornisce energia al muscolo cardiaco durante il lavoro fisico e contribuisce a prevenire cardiopatie.

Promuove la formazione di massa muscolare magra.

Taurina – è un beta aminoacido solforato che non entra nella sintesi delle proteine ma si trova libero nell’organismo. I mammiferi la sintetizzano a partire da metionina e cisteina ma può essere carente in condizioni particolari, soprattutto nel gatto incapace di sintetizzarlo.

Le sue funzioni metaboliche più importanti sono riferite alla crescita dei giovani animali, alla prevenzione di miocardiopatie e degenerazioni della retina, due patologie cui vanno incontro i gatti quando la loro alimentazione non viene integrata con taurina.

Erbe officinali
Psillio – con l’estratto secco che deriva dai suoi piccoli semi bruni si ottiene un’azione emolliente e lenitiva sulla mucosa intestinale e migliorante le funzioni digestive in animali pigri o sedentari.

Image

Favorisce inoltre l’effetto prolungato di sazietà risultando interessante nelle diete antiobesità.

Salvia officinalis – è ricca di oli essenziali che esplicano un’azione benefica nella digestione e un effetto antiossidante e antinfiammatorio.

Tarassacum officinale – stimola la funzione dell’apparato digerente, depura l’organismo e favorisce la formazione della bile.

Yucca schidigera (estratto) – assorbe e riduce gli odori delle feci, favorisce la digestione e previene l’artrite.

Zingiber officinale – zenzero originario del Sud Est Asiatico cresce spontaneo in molti paesi dal clima tropicale.

Dal rizoma essiccato al sole si ottiene una polvere aromatica con proprieta colagoghe, antiasteniche , epatoprotettrici, antinausea, stimolanti le funzioni digestive e l’appetito.

  • Tutti questi alimenti funzionali” sono rigorosamente certificati CE, OGM free e controllati riguardo ai contaminanti chimici e biologici. Tutte le nostre formulazioni soddisfano abbondantemente ed in maniera equilibrata i fabbisogni nutrizionali del cane e del gatto secondoi dati aggiornati dell’ N.R.C. (National Research Council) e dell’ AAFCO (Association 01 American Feed Contrai Officials).

 

Natar.it