L'otoematoma

Stasera voglio parlarVi di questa patologia, e lo voglio fare in quanto per mia sfortuna o meglio per sfortuna di Wapi mi sono imbattuta in questa “cosa” fino ad ora per me completamente sconosciuta.

Quindi ho deciso di scrivere questo post per aiutare chi come me nemmeno conosce la parola.

Le nozioni che vado a riportare sono prese dalla rete, ho perso non so quante ore a cercare una soluzione, a parlare con tanti veterinari in giro per l'Italia, senza arrivare ad una certezza (almeno nei gatti) che garantisca che l'orecchio lesionato riprenda la sua naturale forma senza accartocciamenti. (io ho evitato la terapia chirurgica)


L'otoematoma è una raccolta di sangue all'interno della lamina cartilaginea del padiglione auricolare.

Può succedere per otiti non curate, in seguito a litigi, traumi o per scuotimenti eccessivi della testa  che un vaso sanguigno all'interno del padiglione auricolare si possa rompere con la conseguente formazione di una raccolta di sangue, più o meno grande.

Il padiglione auricolare ha uno strato di pelle sulla faccia esterna, una cartilagine centrale che serve a dare rigidità all'orecchio ed uno strato di pelle sulla faccia interna.
L'otoematoma è una raccolta di sangue all'interno della lamina cartilaginea del padiglione auricolare, e si presenta con un gonfiore dell'intero padiglione.
Fino a poco tempo fa, si pensava che la rottura del vaso sanguigno si presentasse nello spazio tra la cartilagine che fa da supporto strutturale e la pelle dello strato interno dell'orecchio, le nuove ricerche hanno messo in evidenza che l'ematoma, invece, sembra che abbia origine da uno dei rami della grande arteria auricolare, all'interno della cartilagine come conseguenza di una piccola frattura della cartilagine stessa.
Gli animali che presentano di frequente casi di otite, sono maggiormente predisposti a questo tipo di problema, e la stessa cosa può succedere se l'animale ha problemi di fragilità capillare per patologie preesistenti.

Cause e patogenesi dell'Otoematoma
La causa principale è il continuo scuotimento della testa ed il grattamento dell'orecchio causati da diversi fattori: otiti non curate, traumi e cause sconosciute.
L'ematoma origina dai rami dell'arteria auricolare che lesionata porta ad un accumulo di liquidi tra la cartilagine auricolare e lo strato cutaneo.
L'otoematoma è una lesione dinamica: il sanguinamento continua fino a quando la pressione dell'ematoma eguaglia la pressione dell'arteria che lo ha provocato; nel momento in cui il grattamento o lo scuotimento della testa causano un'ulteriore scollamento della cartilagine, il sanguinamento riprende. Le dimensioni dell'ematoma aumentano fino a quando l'effetto "cuscino" dell'ematoma stesso non riesce a contrastare gli effetti degli autotraumaismi. Una volta maturato, l'ematoma si trasforma in un seroma.
L'ematoma appare inizialmente a contenuto liquido soffice e fluttuante, negli stadi avanzati può divenire duro ed ispessito come risultato della fibrosi. In questo caso l'orecchio può assumere aspetto a cavolfiore.


Terapia
La terapia medica consiste nel somministrare farmaci quali antibiotici, fibrinolitici, antiinfiammatori. 

Se la raccolta di sangue è di piccola entità, lo svuotamento dell'ematoma con una siringa ed una adeguata terapia antibiotica può risolvere il problema.

Se invece l'ematoma è di notevoli dimensioni oltre allo svuotamento si deve intervenire chirurgicamente, incidendo la pelle sopra l'ematoma, sia per effettuare uno svuotamento completo, sia per poter inserire un drenaggio che permetta la fuoriuscita del sangue che ancora fuoriesce dal vaso.
Contemporaneamente si può effettuare una sutura a punti staccati, che interessa tutto lo spessore del padiglione auricolare per chiudere eventuali spazi vuoti dove potrebbe riformarsi una raccolta di sangue.


(fonti: dalla rete)



CARDS BYALDINO • tante opportunità
 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Default Blogger
Already Registered? Login Here
Guest
Tuesday, 21 November 2017
Go to top
byaldino.com
Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information