toelettatura

grooming

il nostro settore toelettatura offre una serie di prodotti professionali rivolti sia agli allevatori che ai toelettatori. Da noi trovi tavoli da toelettatura con ruote (utilissimi anche in expo), tavolini pieghevoli, vasche per il lavaggio, soffiatori silenziosi, pettini antistatici, spazzole e cardatori. Insomma ogni cosa per far sì che il tuo gatto sia ancora più bello.

 

tavolo expo

Tavolo da toelettatura showtech con ruote – 95x55x78cmH • euro 180,00

Questi tavolini sono disponibili in tre diverse dimensioni, adatti a tutte le razze. La superficie antiscivolo può essere fornita in diversi colori e le gambe robuste sono in acciaio inossidabile. Il tavolo da 95 cm è disponibile con ruote, ideale per esposizioni!

 

osterA6

Oster A6 Trimmer Comfort Trimmer a 3 velocità con filo + testa di rasatura n.10

Dimensioni 18x5x4cm

Peso (con testina di rasatura)
0,460 kg Lunghezza cavo 400 cm
Tipo di testine di rasatura Lame a scatto
Tensione 100-240 V
Frequenza 50/60 Hz
Potenza 35 W
Velocità (giri / min) 3100/3600/4100

VASCA GATTI

Show Tech Handy Tub M 96x50x91cm

Show Tech Handy Tub è il modo più semplice per lavare il tuo animale domestico. Non devi mai sederti a mani e piedi vicino al tuo bagno. L’Handy Tub rende il lavaggio molto più rilassato per te e il tuo animale domestico grazie all’altezza comoda ed ergonomica. La robusta struttura tubolare è stabile e facile da montare con gli strumenti in dotazione. Il modello Medium è perfetto per tutte le razze fino a Cocker Spaniel. Questo modello ha un fondo antiscivolo e 3 anelli in acciaio inossidabile per fissare i cinturini da bagno. Fornito con tubo di scarico flessibile.

 

forbici

Forbici showtech

Le forbici Show Tech sono progettate e realizzate appositamente per i trimmer. Ogni paio di forbici è meticolosamente fatto a mano a Solingen (Germania) e individualmente subisce 150 diverse operazioni prima che il risultato finale sia raggiunto. Tutti i modelli sono forgiati con acciaio inossidabile privo di nichel e sono surgelati per garantire la massima durezza. Questo processo assicura che le lame possano essere affilate bruscamente. Le microtands sulle lame di taglio garantiscono un taglio esatto e perfettamente liscio che è permanente. Ottima qualitò ad un ottimo prezzo.

 

 

pettine antistatico

Pettini antistatici showtech • euro 15,00

Progettato da Show Tech e realizzato interamente secondo le specifiche del popolare Greyhond Comb. Questo pettine combinato è dotato di uno strato di Teflon come protezione dall’elettricità statica che può facilmente scivolare attraverso il cappotto. Lunghezza totale 19 cm con denti lunghi 32 mm.

 

 

gessetti

inoltre da noi trovi: cardatori, spazzole, forbicine per le unghie, spray – creme e gessetti coloranti, shampoo, balsami e i più rinomati prodotti per la cura del pelo.

Richiedi il nostro catalogo toelettatura.

 

shampoo k9 chrischristensen anju beautéjerob

beverino per persiani byaldino

Basta grandi ed ingombranti beverini. Piccolo, leggero, igienico, ecologico (resina certificata bio per alimenti), va in borsa – valigia. Ottimo in hotel ed in Expo

oggi voglio illustrarVi un pochino il nostro beverino per persiani. Nasce dall’esigenza più volte sentita in expo – soprattutto dagli allevatori di persiani – di avere una “ciotola per l’acqua” adatta ai loro peloni che avendo il muso corto e la gorgiera lunga, sistematicamente quando bevono si bagnano. Grazie all’aiuto di allevatori fidati che mi hanno supportato molto nella ricerca e nel testare questo beverino, sono arrivata alla produzione di un oggetto che seppur nella fattezza semplice comporta non pochi costi di ideazione, progettazione e realizzazione (pensate per realizzarne uno occorrono 8 ore di lavoro). Il materiale che noi usiamo (sempre pensando alle esigenze dei gatti) è una resina bio per alimenti ecosostenibile, lavabile in lavastoviglie e igienizzabile con ogni tipo di disinfettante. Piccolo leggero e facilmente pulibile, queste sono state le basi dalle quali partire con il progetto. Viene fornito con una bottiglia tupperware (il massimo in fatto di eco plastica) e con tappetino in silicone coordinato. Il beverino presenta un collo a vite per essere fermato sulla bottiglia e fare così corpo unico.

Attenzione: se volete metterlo in lavastoviglie ricordate che al massimo (essendo resina bio) tollera i 30 gradi, sopra tale temperatura si deforma

 

byaldino articoli per gatti vendita online

aldino
aldino

byaldino • articoli per gatti vendita online • nasce nel 2013 quasi come un hobby diventando nell’arco degli anni una piacevole passione. Il nome dell’attività è dovuto ad uno dei nostri piccoli amici norvegesi Aldebaran per gli amici Aldino che con la sua costanza e determinazione fin da piccolo si è guadagnato ogni giorno della sua vita. È nato con la palatoschisi, per farla semplice con un buco nel palato che non gli permetteva di alimentarsi, ora dopo tanta fatica è qui, ha sei anni – è diabetico – ma combatte ogni giorno e noi con lui. La passione per questo lavoro è scaturita dall’amore profondo che io e mio marito abbiamo nei confronti di tutto il mondo animale, dividono la vita con noi 5 gattoni e uno splendido border collie. Da settembre fino a maggio ci trovi nelle esposizioni feline più grandi in giro per l’Italia e negli altri mesi dell’anno navigando in rete ci puoi scoprire sul nostro sito oppure nelle nostre pagine di facebook, twitter e instagram.

 

sacchi nanna

 

Il mio obiettivo è portare a conoscenza dei miei clienti sempre nuovi ed interessanti prodotti che possano migliorare ed allungare la vita dei loro compagni pelosi, una continua ricerca a livello mondiale di articoli di altissima qualità dal cibo fino alle cucce. Proprio le nostre cucce sono un punto di forza del nostro lavoro, vengono fatte su misura per byaldino in modo artigianale in Polonia, non le troverai mai nei negozi o nelle grandi catene commerciali. Siamo fieri di essere rivenditori per l’Italia di molti brand top del settore pet: i prodotti Sturdi (trasportini e gabbie da expo), Petrebels – rinomata ditta tedesca di tiragraffi, Catit (linea americana di giochi interattivi per gatti). Il nostro range di articoli spazia dalla toelettatura con gli shampoo, i tavoli da expo,  le spazzole – i pettini antistatici e i cardatori, le forbici. Trattiamo marchi come Anju Beauté, Jerob, Eye Envy, K9, Showtech, Roseline, Grooming Goop. Uno dei primi pensieri della mia attività sono i cuccioli, cerchiamo di seguirli al meglio fin dai primi giorni – per loro latte KMR, tettarelle Miracle Nipple, colostro Col-o-cat, sondini nutrizionali, tappetini riscaldanti – insomma laddove non arriva la mamma aiutiamo gli allevatori a colmare le carenze che ogni tanto (purtroppo) la natura ci impone.

 

kmr

Vieni a visitare il nostro sito – se sei un allevatore, troverai tanti vantaggi per te – come la tessera breeders che dà diritto al 15% di sconto sull’acquisto dei nostri articoli. In expo passa a salutarci è sempre bello conoscere nuove persone che condividono la nostra stessa passione.

 

card sconto

Alessia

KMR liquido – latte per gattini

Solo per la giornata di oggi byaldino Vi propone la lattina di KMR a 8 euro

KMR liquido

Il KMR® Kitten Milk Replacer Liquid è il latte per gatti neonati numero 1 nel mondo che sostituisce il latte materno fino alle sei settimane. Raccomandato come fonte di cibo per gattini orfani o respinti o che allattano, ma che necessitano di alimentazione supplementare. Consigliato anche per la crescita di gattini o gatti adulti che richiedono una fonte di sostanze nutritive altamente digeribili. Fornisce le necessarie vitamine e minerali per garantire un corretto sviluppo e crescita. Formulato per fornire un modello calorico simile al latte materno in proteine, grassi e carboidrati. Formula facile da digerire, altamente appetibile, sterile, pronta per l’alimentazione. Integratore ideale per post-chirurgia e convalescenza.

Ottimo abbinamento con Miracle nipple

Agitare delicatamente.

Refrigerare dopo l’apertura.

Indicazioni per l’alimentazione: tutti i cuccioli dovrebbero ricevere il latte materno per almeno 2 giorni, se possibile. Il latte al colostro fornisce nutrimento extra e immunità temporanea contro alcune malattie. Riscaldare KMR a temperatura ambiente o corporea. Alimenta i gattini 2 cucchiai da tavola (30 ml) per 115 g di peso corporeo al giorno. Dividere la quantità di alimentazione giornaliera in parti uguali per ogni alimentazione. I cuccioli piccoli e / o deboli dovrebbero essere alimentati ogni 3-4 ore. I cuccioli più grandi e / o più anziani possono essere nutriti ogni 8 ore. La quantità richiesta deve essere aumentata o diminuita per soddisfare i requisiti individuali per ciascun cucciolo.

Durante la sesta settimana mescola KMR con la pappa per consentire al gattino di passare gradualmente al cibo solido.

Regime in gravidanza e in allattamento: alimentare 2 cucchiai da tavola (30 ml) di KMR per 5 libbre. (2,2 kg) peso corporeo al giorno.

Crescere gattini (dopo lo svezzamento), mostrare gatti e / o gatti convalescenti: alimentare 1 cucchiaio (15 ml) di KMR per 2,2 kg peso corporeo al giorno.

Conservazione: conservare la confezione chiusa in un luogo fresco e asciutto.

Aperto deve essere utilizzato entro 72 ore.

Può essere congelato in contenitori monodose fino a 6 settimane.

Ingredienti: acqua, latte scremato condensato, concentrato di proteine ​​del latte, olio di soia, crema pesante, fosfato dipotassico, cloruro di sodio, L-arginina, lecitina di soia, idrossido di colina, carbonato di calcio, cloruro di potassio, solfato di zinco, solfato di magnesio, palmitato di vitamina A, integratore di vitamina E, carragenina, solfato di manganese, taurina, calcio fosfato, solfato ferroso, acido ascorbico (conservante), niacinamide, calcio pantotenato, maltodestrine, integratore di vitamina D, solfato di rame, citrato di potassio, mononitrato di tiamina, cloridrato di piridossina, riboflavina, ioduro di potassio , integratore di vitamina B12, acido folico, biotina.

Proteina grezza, min …………………………….. 7,5%

Grasso grezzo, min ………………………………….. 4,5%

Fibra grezza, max ………………………………. 0.0%

Umidità, max ………………………………….. 82,0%

Il contenuto calorico (ME) è 723 kcal / kg o 11 kcal / Tbs

Questo prodotto è destinato esclusivamente all’alimentazione intermittente o supplementare. Non destinato al consumo umano.

sturdi showshelter – habitat

SPEDIZIONE GRATUITA PER TUTTA L’ESTATE

sturdi habitat

Oggi Vi parlo delle gabbie da expo / casa della sturdi

Questa azienda americana leader nel settore dei trasportini morbidi produce anche gabbie da expo di qualità elevatissima, 3 le misure in cui questi habitat vengono forniti:

CARGO (adatto per auto) – il più piccolino – 92,00 × 49,00 × 54,00 cm • euro 179,00

SHOWSHELTER (adatto alle expo) – medio – 107,00 × 61,00 × 61,00 cm • euro 199,00

HABITAT (adatto alle expo e da usarsi come nursery per casa) – grande – 127,00 × 68,58 × 73,66 cm • euro 245,00

disponibili in più di 10 colori diversi

sturdi cargo sturdi showshelter schema sturdi

Gli sturdi showshelter e habitat che vengono venduti sul mercato europeo presentano sul davanti (lato pubblico) due finestre in plexiglass fisse e sul retro due reti mesh che si aprono con cerniera per poter accedere facilmente ai nostri gatti. Entrambe possono essere usati interi oppure divisi in quanto presentano una membrana che può chiudersi attraverso una zip.

Vengono forniti senza accessori interni che possono essere benissimo comprati separatamente (amache e cuscini)

Facilissimi da aprire e chiudere (sistema popup)

sturdihabitat

TRASPORTINI STURDIBAG ® – il top del trasportino morbido

sturdibag

Per i pochi che ancora non li conoscono – questa mattina Vi presento i trasportini STURDIBAG – il top del trasportino morbido per gatti e cani a livello mondiale. Vengono fabbricati in USA e esportati in tutto il mondo, penso non ci sia allevatore che non ne abbia almeno uno in casa.

Vengono prodotti in 3 misure diverse (SMALL – LARGE – XLARGE) ma quello più duttile e funzionale e il LARGE – viene accettato praticamente da tutte le compagnie aeree, è leggero e maneggevole. Inoltre le misure Large ed extralarge esistono anche nella versione divided che permette di mettere anche due soggetti che non sono proprio in sintonia.

 

sturdibag flex

SturdiBag ™ per cani o gatti è il trasportino perfetto per gli animali domestici in viaggio! In auto, in aereo o a piedi, è realizzato in resistente tessuto con tiranti che gli danno forma. Il pavimento solido e il cuscino morbido incluso assicurano il massimo comfort per i nostri piccoli amici. Lavabile in lavatrice.

(per le stecche, la base rigida e la tracolla – ovviamente anche il cuscino – esistono i pezzi di ricambio)

Dimensioni: 31 H x 31 W x 46 D cm, 1,41 kg

sturdibag caratteristiche sturdibag caratteristiche

Caratteristiche

Design pluripremiato

Costruzione leggera ma resistente

Finestrini a rete / porta per un’adeguata ventilazione

Alette di sicurezza retrattili su rete

Tracolla imbottita regolabile a 4 punti

Impugnatura in pelle resistente

Entrata frontale con zip e accesso superiore

Fermaglio di sicurezza e clip della chiusura lampo

Cinturini di sicurezza per cintura di sicurezza

Base per evitare cedimenti

Comfort pad in pile lavabile

Funzioni aggiuntive divided:

Separatore centrale con cerniera

Convertibile per due scomparti o uno

Ha due tasche portaoggetti laterali

 

 

PIANTE TOSSICHE PER I GATTI

piante nocive

È importantissimo sapere che alcune piante, se ingerite o masticate dal nostro micio, possono provocare un’intossicazione. In alcuni casi, risultano dei veri e propri veleni!
I sintomi di un’intossicazione sono:

  • Tosse continua
  • Sintomi di soffocamento
  • Starnuti
  • Perdita di saliva
  • Ulcere diffuse su lingua e bocca

Dopo qualche ora dall’ingerimento della sostanza nociva, si possono verificare i seguenti sintomi:

  • Convulsioni
  • Conati di vomito
  • Spasmi
  • Collasso
  • Irrigidimento
  • Emorragie

Qualora doveste riscontrare questi sintomi, chiamate subito il veterinario e, nell’attesa che venga a somministrargli la terapia che ritiene più necessaria, tenetelo caldo e coperto. Aspettate il veterinario e non tentate da soli di indurre il vomito al micio, in alcuni casi può essere molto dannoso. Inoltre, è opinione diffusa che il latte aiuti il gatto a stare meglio in queste situazioni, ma non è così per due motivi:

  1. il latte può agevolare l’assorbimento di alcune sostanze nocive liposolubili;
  2. il latte vaccino fa molto male all’apparato gastrointestinale dei gatti.

Di seguito riportiamo la lista delle piante velenose per i gatti:

PIANTA PARTE VELENOSA SINTOMI
Aconito (Aconitum) Monkshood Tutta la pianta Problemi gastroenterici, a dosi elevate, provoca depressione nervosa e cardiaca.
Aglio (Allium sativum) Bulbi germogli fiori e gambi Problemi gastrointestinali, anemia emolitica, metaemoglobinemia, danni epatici
Agrifoglio, Agrifoglio americano ed Agrifoglio inglese (Ilex) Frutti Problemi gastrointestinali
Alloro di montagna foglie e nettare Problemi gastrointestinali e neuromuscolari.
Amarillide Foglie e fiori Problemi gastroenterici, a dosi elevate, provoca depressione nervosa e cardiaca. I sintomi sono: vomito, tremori e problemi respiratori.
Azalea Foglie e nettare Problemi gastrointestinali, neurologici, cardiologici
Bosso Foglie Problemi gastroenterici
Caladio Provoca infiammazioni alla bocca.
Calla Lily (Zantedeschia Aethiopica) Foglie Provoca irritazione cutanea e mucosale
Campanula, Stramonio, Vite Trombetta (Datura spp.) Jimson weed, Thorn apple Foglie e semi Provoca midriasi, disturbi della vista, aritmie, delirio e convulsioni
Colchico Tutta la pianta Problemi gastroenterici, e paralisi muscolare respiratoria.
Crocus (Colchicum) Tutta la pianta Problemi gastrointestinali, insufficienza renale.
Dieffenbachia Foglie Irrita bocca, esofago, stomaco, intestino, problemi gastroenterici
Digitale purpurea (Digitalis purpurea) Foxglove Tutta la pianta Problemi gastrointestinali ed aritmie.
Edera Foglie e fiori Problemi gastroenterici, a dosi elevate, provoca depressione nervosa e cardiaca. I sintomi sono: vomito, tremori e problemi respiratori.
Euforbia (Canidoscolus Stimulosum) Peli irritanti presenti su foglie e steli Provoca scialorrea, irritazione buccale, tremori,vomito, dispnea e bradicardia
Ficus Provoca allergie.
Filodendro Foglie e fiori Problemi gastroenterici e  infiammazioni alla bocca.
Fiore cardinale e Fiore Blu Cardinale, Tabacco Indiano (Lobelia) Tutta la pianta Provoca vomito e sintomi neuromuscolari
Glicine Frutti e semi Problemi gastroenterici, a dosi elevate, provoca depressione nervosa e cardiaca.
Gelsomino (Gelsemium sempervirens) Yellow Jessamine, Evening trumpet flowerCarolina Jessamine Tutta la pianta Provoca incoordinazione, disturbi della vista, secchezza delle fauci, disfagia, debolezza muscolare, crisi convulsive, insufficienza respiratoria
Giglio Gloriosa e Giglio rampicante Tutta la pianta Provoca stomatite, gastrointestinali ed insufficienza renale.
Giunchiglia (Narcissus pseudonarcissus) Bulbi Problemi gastroenterici
Idrangea (Hydrangea Macrophylla) Bocciolo del fiore Provoca vomito, dolori addominali, letargia, cianosi,convulsioni, flaccidità muscolare, incontinenza, coma
Ippocastano, Occhio di capra (Aesculus spp.) Frutti e ramoscelli Provoca vomito e diarrea
Iris (Iris spp.) Bulbi e rizomi Problemi gastrointestinali
Ligustro (Ligustrum Vulgare) Tutta la pianta Problemi gastroenterici
Lupino (Lupinus spp.) Tutta la pianta Provoca debolezza muscolare, paralisi, depressione respiratoria, convulsioni
Mancinella (Hippomane mancinella) Linfa Provoca stomatite vomito, diarrea emorragica, dermatite, cheratocongiuntivite
Margherita, Partenio (Chrysanthemum spp.) Linfa Provoca dermatite
Marijuana (Cannabis sativa) Foglie e germogli Provoca depressione del sistema nervoso centrale e stato confusionale
Mescal, Peyote (Lophophor Williamsii) Boccioli Provoca gastroenterite, alterazioni visive, vertigini, allucinazioni, depressione circolatoria
Mughetto (Convallaria Majalis) Tutta la pianta Provoca gastroenterici ed aritmie
Noce inglese (Juglans Regia), Noce nera (Juglans nigra) Mallo Provoca gastroenterite
Occhio di Granchio (Abrus Precatorius) Semi masticati o rotti Problemi gastroenterici potenzialmente mortali
Oleandro Tutta la pianta Problemi gastroenterici, provoca depressione nervosa e cardiaca.
Ortensia Foglie e fiori Vomito e diarrea
Ortica (Urtica Diocia) e Laportea Canadensis Foglie e piccioli Provoca scialorrea, irritazione buccale, tremori,vomito, dispnea e bradicardia
Papavero Provoca infiammazioni alla bocca.
Pepe della Carolina (Calycanthus spp.) Semi Provoca vomito, atassia, depressione del sensorio, convulsioni e disfunzioni cardiache
Piè corvino, Ranuncolo (Ranunculus spp.) Linfa Provoca stomatite, dermatite, gastroenterici, insufficienza renale, incoordinazione, convulsioni
Pothos (scindapsus aureus) Provoca infiammazioni alla bocca.
Primula, Veronica (Primula spp.) Foglie e gambi Provoca gastroenterici e dermatite da contatto
Ricino (Ricinus Communis) Semi Provoca gastrenterite, depressione, febbre, dolori addominali, diarrea emorragica, aritmie, convulsioni
Rododendro Foglie e fiori Vomito
Sambuco (Sambucus spp.) Tutta la pianta Problemi gastroenterici
Solano Americano (Phytolacca Americana) Foglie e radici Problemi gastroenterici
Sommaco velenoso (Rhus Toxicodendron) Tutta la pianta Provoca dermatite allergica da contatto
Stella di Natale ( Poinsettia – Euphorbia Pulcherrima) e tutte le piante della specie Euphorbia Foglie, steli, fiori Irritante per le mucose e su tutto l’apparato digerente: causa lesione agli occhi, alle mucose della bocca allo stomaco e all’intestino. I sintomi sono: vomito, diarrea, infiammazioni della bocca e devono essere curati tempestivamente.
Tabacco (Nicotiana tabacum) Foglie Provoca gastroenterite, agitazione, tremori muscolari, andatura ad arti rigidi, atassia, debolezza, prostrazione, dispnea, paralisi, morte rapida
Tasso (Taxus) Gran parte della pianta Provoca incoordinazione, secchezza delle fauci, midriasi, dolori addominali, vomito, scialorrea, cianosi,debolezza, coma, aritmie, insufficienza cardiorespiratoria
Tulipano (Tulipa spp.) Bulbi Provoca gastroenterite
Uccello del Paradiso (Strelitzia reginae) Semi Provoca vomito e diarrea
Vischio (Viscum album) Tutta la pianta Provoca nausea, vomito e gastroenterite.
Vite americana Tutta la pianta Provoca infiammazioni alla bocca.
Wisteria (Wisteria spp.) Tutta la pianta Provoca gastroenterici

Fonte lista: www.micimiao.it

in vacanza con i nostri animali

in vacanza

buonasera, le vacanze estive ormai si avvicinano è quindi giusto informarVi sulle molteplici possibilità che abbiamo di farle insieme ai nostri piccoli amici.

 

Il mare, la montagna, le mete esotiche. Col proprio amico a quattro zampe si può andare in vacanza ovunque e senza spendere una fortuna. Ecco un breve decalogo per trasformare le ferie nel momento più bello dell’anno… insieme ai nostri pet.

Chi decide di partire per un viaggio porta con sé ciò che ha di più caro. E cosa c’è di più caro del proprio cane o del proprio gatto? Le vacanze con un amico a quattro zampe non sono affatto più difficili da organizzare rispetto a una normale partenza senza pelosi al seguito. Si tratta solo di avere un po’ di accortezza e di muoversi per tempo.

 

Dritti a meta

Anzitutto considerare la meta. Le regole del viaggio cambiano a seconda che ci si muova entro i confini nazionali o all’estero. Ad esempio per recarsi in certi Paesi ci vogliono vaccinazioni particolari o test immunologici e in ogni caso il nostro amico dovrà essere munito di pet passport, rilasciato dall’Unione Europea, e microchip. Per sbrigare le pratiche necessarie è meglio prendere le cose con calma e muoversi con un mese di anticipo rispetto alla data di partenza.

Trasportino

Il mezzo di trasporto condiziona parecchio il viaggio coi nostri amici. Alcuni cani e gatti soffrono di mal d’auto, altri sono terrorizzati dagli aerei. Moltissimi, per fortuna, accettano di buon grado di spostarsi (rendendo la vita decisamente più facile ai loro compagni umani!). Il viaggio in auto è forse la situazione maggiormente ricorrente. Considerando che cani e gatti sono molto sensibili al calore sarà un atto dovuto, oltre che un segno di rispetto, non esporre i nostri amici al disagio di un viaggio nelle ore centrali della giornata, quando il sole picchia più forte. I pet viaggiano sempre nel trasportino, che è l’unica soluzione per un viaggio in auto che sia davvero sicuro per bipedi e quadrupedi.

Le cinque cose da mettere in valigia: ciotole, una per l’acqua e una per il cibo, e i giochi preferiti del nostro amico; il numero di un veterinario della zona di destinazione; una piccola cassetta del pronto soccorso con l’occorrente necessario per trattare i più comuni fastidi e malattie, e fronteggiare i piccoli incidenti che possono verificarsi durante un viaggio; una scorta del mangime abituale del nostro amico e una bella bottiglia d’acqua; i documenti sanitari e quelli necessari per il viaggio… e una macchina fotografica per immortalare le vacanze col nostro amico a quattro zampe.

Cam… pet

Gli amanti delle avventure on the road possono godersi la bellezza di un viaggio in camper.

È come essere in un piccolo albergo e i costi, nel caso lo si prenda in affitto, sono molto simili.

Il camper permette di spostarsi agilmente e allo stesso tempo in comodità.

Per cani e gatti è una soluzione divertente e su misura: ci si può fermare in un luogo ameno e lasciare che i nostri amici esplorino lo spazio intorno, e poi proseguire alla ricerca di nuove avventure.

Bagaglio a chi?

Più complesse sono le cose per i trasporti con altri mezzi: la nave, il treno e l’aereo hanno delle regole precise che devono essere conosciute in anticipo. In molti casi, purtroppo, il pet è trattato quasi come una merce e viene “trasportato” di conseguenza. Negli ultimi anni, tuttavia, molte compagnie hanno fatto propria una certa sensibilità nei confronti degli animali adottando delle soluzioni più a misura di quadrupede, come cabine per animali domestici o possibilità di viaggio in aereo come “bagaglio a mano”.

“Pet friendly”

Una volta a destinazione arriva la parte più bella del viaggio: finalmente siamo giunti alla meta e possiamo condividere la vacanza coi nostri amici. In questo senso le strutture ricettive ci vengono incontro. Molti alberghi, per esempio, adottano delle misure che li certificano come strutture “pet friendly”. Si tratta di accorgimenti semplici quanto utili: possibilità di reperire ciotole e mangime in loco, camere per bipedi con pelosi al seguito, spazi di gioco e svago dedicati agli animali, sgambatoi, assistenza veterinaria. In questo caso sta al padrone usare responsabilmente i servizi e testimoniare attraverso un comportamento virtuoso che viaggiare coi propri pet non comporta disagi per nessuno. Se poi non fosse possibile trovare un hotel pet friendly nella zona in cui vogliamo soggiornare è possibile adottare una soluzione molto semplice e usata soprattutto all’estero: basta cercare in loco una pensione per animali che possa custodire i nostri amici durante la notte, mentre di giorno li porteremo in giro con noi.

L’articolo 727 del codice penale, in materia di abbandono di animali, dice: “Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro. Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze”.

 

Un esempio per tutti

Imparare a condividere ogni momento coi nostri amici animali, vacanze incluse, è anche il modo migliore di debellare, attraverso l’esempio, la piaga del randagismo che da sempre affligge il nostro Paese. Nonostante in Italia vivano sette milioni di cani e otto milioni di gatti, infatti, ogni anno il numero di animali abbandonati è sorprendentemente alto. Secondo dati del Ministero della Salute, dall’ultima rendicontazione annuale (riferita all’anno 2006) inviata dalle regioni e dalle province autonome al Ministero stesso, risultano 590.000 cani randagi di cui solo un terzo ospitati nei canili rifugio.

Creature a rischio

Gli animali randagi, soprattutto i cani, sono un rischio sotto molti aspetti. Anzitutto possono aggredire le persone ed essere serbatoio di malattie infettive, anche pericolose, trasmissibili all’uomo. Poi ci sono gli incidenti stradali. Sempre secondo dati del Ministero della Salute, ogni anno si registrano centinaia di incidenti stradali, anche mortali, causati da animali randagi.

Per questo “chi abbandona un cane, dunque, non solo commette un reato penale (legge 189/2004), ma potrebbe rendersi responsabile di omicidio colposo”. Per fortuna per ogni persona che abbandona un cane o un gatto ce ne sono altre disposte a condividere la vita con un compagno a quattro zampe. E, perché no, anche una vacanza.

Nel 2010 il Ministero della Salute ha creato una Task Force per la “Tutela degli animali d’affezione, la lotta al randagismo e ai maltrattamenti e ai canili-lager”, un’iniziativa in sinergia con i Carabinieri N.A.S. per lottare contro randagismo e maltrattamenti animali. Tra i compiti della Task Force ci sono sopralluoghi sul territorio nazionale in collaborazione con i Carabinieri per la tutela della salute; monitoraggio e gestione delle segnalazioni di maltrattamento animale e interventi diretti nelle situazioni di emergenza. I cittadini possono mettersi in contatto con la Task Force all’indirizzo mail tutela.animale@sanita.it o al numero 06 59944035(dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30).

(fonte: http://www.petfamily.it/

 

a seguire il link di un sito sul quale vado spesso e che secondo me è fatto molto bene

https://www.zampavacanza.it

beverino per gatti persiani byaldino

Basta grandi ed ingombranti beverini. Piccolo, leggero, igienico, ecologico (resina certificata bio per alimenti), va in borsa – valigia. Ottimo in hotel ed in Expo

oggi voglio illustrarVi un pochino il nostro beverino per persiani. Nasce dall’esigenza più volte sentita in expo – soprattutto dagli allevatori di persiani – di avere una “ciotola per l’acqua” adatta ai loro peloni che avendo il muso corto e la gorgiera lunga, sistematicamente quando bevono si bagnano. Grazie all’aiuto di allevatori fidati che mi hanno supportato molto nella ricerca e nel testare questo beverino, sono arrivata alla produzione di un oggetto che seppur nella fattezza semplice comporta non pochi costi di ideazione, progettazione e realizzazione (pensate per realizzarne uno occorrono 8 ore di lavoro). Il materiale che noi usiamo (sempre pensando alle esigenze dei gatti) è una resina bio per alimenti ecosostenibile, lavabile in lavastoviglie e igienizzabile con ogni tipo di disinfettante. Piccolo leggero e facilmente pulibile, queste sono state le basi dalle quali partire con il progetto. Viene fornito con una bottiglia tupperware (il massimo in fatto di eco plastica) e con tappetino in silicone coordinato. Il beverino presenta un collo a vite per essere fermato sulla bottiglia e fare così corpo unico.

Attenzione: se volete metterlo in lavastoviglie ricordate che al massimo (essendo resina bio) tollera i 30 gradi, sopra tale temperatura si deforma